Diversità culturali e formazione internazionale.
flags

Itim Italy

Il primo sito interamente dedicato a chi vuole lavorare con successo e accrescere la propria competitività sul mercato globale, scoprendo tutte le competenze necessarie per comprendere, gestire e collaborare con culture diverse dalla propria.

I corsi di ITIM di Novembre e Dicembre

Nei mesi di novembre e dicembre 2012 Itim Italy terrà due corsi dedicati alle differenze culturali per due clienti appartenenti a tipologie di mercato molto diverse, ma entrambi accomunati dall’esigenza di comprendere e gestire al meglio le differenze culturali che devono affrontare nel lavoro quotidiano.

Leggi...

Cina: crescono le aziende italiane

In questi ultimi anni la Cina ha avuto una crescita esponenziale, che ha però rallentato in questi ultimi mesi. A vivere invece un periodo ancora fiorente sono le aziende italiane in Cina, che confermano segni positivi e si mostrano in piena salute e capaci di sfruttare tutte le opportunità di un mercato in crescita come […]

Leggi...

Le pillole di Speak As You Eat: Far saltare la mosca al naso

Quinto capitolo della sezione ‘Speak As You Eat’, una sorta di dizionario di traduzioni ‘all’amatriciana’, a cura di Antonio Frova (afrova@yahoo.com). Far saltare la mosca al naso: To make jump the fly at the nose

Leggi...

Belgi e Olandesi: dov’è la differenza?

Un esempio di quanto possa essere difficile muoversi in un contesto culturale differente, e senza andare in luoghi esotici e lontani: alcuni anni fa, una grande multinazionale olandese decise di spostare la propria sede europea dall’Olanda al Belgio, dove già esisteva una filiale, trasferendo tutto il personale olandese. Un trasloco di poco più di un […]

Leggi...

Innovazione e differenze culturali: il successo di Alessi

Le differenze culturali sono un valore fondamentale per i mercati, soprattutto in ottica di innovazione. Davide Ravasi, Elena Dalpiaz e Violina Rindova, (economisti dell’Università Bocconi e della McConms School Of Business)  hanno lavorato ad uno studio che ha preso come riferimento un’azienda storica del made in Italy qual’è Alessi per confermare quanto sopra. Vediamone i […]

Leggi...

Le pillole di Speak As You Eat: In culo alla balena

Quarto capitolo della sezione ‘Speak As You Eat’, una sorta di dizionario di traduzioni ‘all’amatriciana’, a cura di Antonio Frova (afrova@yahoo.com). In culo alla balena: in the whale’s ass

Leggi...

Tecnologia, design e fashion alla conquista dei mercati internazionali al FIMI Forum Internazionalizzazione

Come rilanciare il Sistema Italia e conquistare i mercati internazionali? Quali sono le esperienze delle imprese italiane verso i mercati esteri? Questi alcuni dei temi che verranno affrontati il prossimo 20 novembre al FIMI – Forum Internazionalizzazione Made In Italy organizzato da Masse Frankfurt in collaborazione con Il Sole 24 Ore.

Leggi...

L’ascesa dei manager italiani nelle multinazionali

Il successo del manager italiano in campo internazionale è ciclico. Dopo anni in cui il trend è stato pressoché in negativo, ora sta accadendo proprio il contrario, dove sempre più multinazionali preferiscono manager locali per condurre le proprie filiali, Italia compresa.

Leggi...

Le pillole di Speak As You Eat: Prendere due piccioni con una fava

Terzo capitolo della sezione ‘Speak As You Eat’, una sorta di dizionario di traduzioni ‘all’amatriciana’, a cura di Antonio Frova (afrova@yahoo.com). Prendere due piccioni con una fava: to take two pingeons with one bean

Leggi...

Imprese e Start-Up: nuovo fondo a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI

Si chiama proprio Fondo Start Up il nuovo strumento messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con Simest (Società Italiana per le Imprese all’Estero) volto ad aiutare le piccole e medie imprese nello start-up di progetti di internazionalizzazione sui mercati extra Ue. Di seguito tutte le informazioni…

Leggi...

Pagina 30 di 31««10202728293031