Diversità culturali e formazione internazionale.
flags

Itim Italy

Il primo sito interamente dedicato a chi vuole lavorare con successo e accrescere la propria competitività sul mercato globale, scoprendo tutte le competenze necessarie per comprendere, gestire e collaborare con culture diverse dalla propria.

Solo in Norvegia…

Il Primo Ministro norvegese, Jens Stoltenberg, per un giorno veste i panni di un tassista a Oslo per ascoltare direttamente le opinioni e i desideri dei suoi concittadini durante la campagna elettorale. Leggi l’articolo e guarda il video…

Leggi...

Otto aziende italiane insieme per l’internazionalizzazione

Quando si dice “l’unione fa la forza”. E’ il caso di otto aziende del settore dei legnami da costruzione, potenzialmente concorrenti l’una con l’altra, che hanno deciso di unirsi per affrontare il delicato processo di internazionalizzazione del proprio business per cercare di far fronte alle difficoltà del mercato italiano. Vediamo come..

Leggi...

Italia che vende o che compra? Alcune case history di aziende italiane di successo che si espandono all’estero

Negli ultimi anni abbiamo sempre più assistito all’ingresso di capitali stranieri nelle imprese italiane. Tutti i settori produttivi italiani ne sono stati intaccati, dal food, all’alta moda. Non si parla di imprese di medie dimensioni ma dei principali marchi italiani rappresentativi del Made in Italy in tutto il mondo, tra cui Loro Piana, Bulgari, Fendi, […]

Leggi...

Made In Italy: le conquiste delle aziende italiane all’estero

In un momento economico che vede l’Italia sempre più spesso in difficoltà di fronte ad offerte di acquisizione da parte di aziende straniere, all’estero continua la crescita del Made In Italy, capace dal 2009 ad oggi di 241 acquisizioni di aziende all’estero per un valore di circa 23 miliardi di euro.

Leggi...

L’importanza della comunicazione nei processi di internazionalizzazione

L’internazionalizzazione di un’impresa e quindi di un business porta per forza di cose con sè un bagaglio strategico che deve comprendere lo studio del mercato, il prodotto, la strategia e la comunicazione. Sì, perchè questo ultimo elemento può realmente fare la differenza nell’approccio positivo o meno con un nuovo Paese.

Leggi...

Italiani all’estero: la crescita delle nostre aziende in Messico

La ricerca di nuovi potenziali mercati nei quali esportare i propri prodotti è una priorità delle aziende italiane, impegnate a contrastare la crisi economica che attanaglia, ormai da molti mesi, l’intera europa. Uno dei mercati potenzialmente interessanti è sicuramente il Messico, dove secondo i dati forniti dalla Secretaria de Economia sono già oltre 1.400 le […]

Leggi...

La Francia sempre più interessata alle aziende italiane

La situazione economica italiana non è tra le più floride, soprattutto per i piccoli imprenditori che devono far fronte ogni giorno ad una tassazione elevata, ad un basso sostegno da parte del Governo e ad una burocrazia che peggiora ulteriormente la situazione. Lo sanno bene alcuni stati esteri che, approfittando di questo momento di instabilità […]

Leggi...

I vini italiani alla conquista della Cina

Non sempre la qualità dei prodotti è la sola a contare per tentare di conquistare un mercato, soprattutto se estero ed emergente. In questi processi entrano difatti in campo molte variabili e la scelta di approcciare uno ‘sbarco’ con un progetto strutturato è sicuramente quella giusta. Per questo due consorzi privati del settore vinicolo, l’Istituto […]

Leggi...

L’ortofrutta spinge l’acceleratore sull’internazionalizzazione

Anche il settore ortofrutticolo spinge verso una sempre maggiore internazionalizzazione delle proprie imprese, puntando sulla forza e sulla qualità dei prodotti Made In Italy, vero traino per i discreti risultati ottenuti dalle esportazioni negli ultimi anni.

Leggi...

Imprese italiane all’estero: creati 2 milioni di posti di lavoro in cinque anni

L’internazionalizzazione del Made In Italy sta portando benefici all’intero ‘Sistema Italia’, creando le basi per un vigoroso sviluppo sopratutto negli stati in cui c’è stata una maggiore concentrazione, come Svizzera, Francia, Germania, Spagna , Stati Uniti e Cina, dove negli ultimi anni sono stati creati molti nuovi posti di lavoro in poco tempo.

Leggi...

Pagina 18 di 31««10161718192030»»