Diversità culturali e formazione internazionale.
flags

Itim Italy

Il primo sito interamente dedicato a chi vuole lavorare con successo e accrescere la propria competitività sul mercato globale, scoprendo tutte le competenze necessarie per comprendere, gestire e collaborare con culture diverse dalla propria.

Internazionalizzazione: Rana cresce e si rafforza negli Usa

Nuovo importante passo per Rana, gruppo veronese che detiene il 41% del mercato della pasta fresca ed il 50% della pasta ripiena, oltre che la leadership dei sughi, che ha ottenuto un aiuto da Intesa Sanpaolo ed Unicredit al processo di internazionalizzazione verso gli Stati Uniti, dove l’ottobre scorso l’azienda ha aperto un nuovo stabilimento dando lavoro a oltre 100 addetti.

“L’obiettivo è quello di continuare a crescere e di raggiungere la leadership, come già avvenuto in Europa, anche in un mercato altamente competitivo come quello americano” – sottolinea l’AD Gian Luca Rana –  e l’accordo con due importanti istituti di credito, come UniCredit e Intesa Sanpaolo, contribuirà a dare un’accelerazione a questa strategia di sviluppo.

Rana porta con sè oltre 60 anni di storia tutta italiana, come espresso nel proprio claim e  punta in maniera significativa su logiche di internazionalizzazione, tipiche anche in linea più ampia di tutto il settore alimentare italiano, che hanno portato l’azienda ad aprire un nuovo stabilimento negli Usa di oltre 14.000 metri quadri con una previsione di fatturato che nel 2013 dovrebbe raggiungere i 100 milioni di euro.

L’internazionalizzazione di Rana avviata 15 anni fa ha difatti portato il gruppo a diventare leader di mercato in Spagna, e seconda in Francia, per una quota di export che incide per il 40% sul fatturato globale.

Tag:, , , , , ,

Inserito in Internazionalizzazione d'Impresa, Primo piano